Sarà ancora Blancpain Endurance Series per Andrea Piccini insieme al team Ombra Racing

Con Michele Beretta, Andrea Piccini e Stefano Gattuso, Ombra Racing porta il tricolore nella classe Pro del Blancpain GT Series Endurance Cup.

Salto di categoria per la scuderia bergamasca che, dopo aver testato il palcoscenico internazionale nella classe Pro-Am del Blancpain Endurance, alza la posta in palio e con un equipaggio tutto tricolore si prepara a calcare la scena nella classe più competitiva del campionato: la categoria Pro. Con piloti di così alto calibro a formare l’equipaggio infatti, non poteva essere altrimenti: al volante del gioiello marchiato Lamborghini, saranno tre drivers tutt’altro che sconosciuti. Il più giovane sarà Michele Beretta, classe 1994, pilota Junior della casa di Sant’Agata Bolognese e già campione in carica della Blancpain GT Series Silver Cup.

Michele Beretta: “Sono contento di correre nuovamente con Lamborghini in uno dei campionati GT più rinomati e competitivi come il Blancpain Endurance, soprattutto in un team tutto italiano di alto livello come Ombra. Ho la fortuna di avere nuovamente Andrea come compagno di squadra, con cui ho disputato la stagione passata, e Stefano Gattuso, che avrò modo di conoscere durante le prime giornate di preparazione che abbiamo in programma. L’obiettivo sarà quello di lavorare per raccogliere punti importanti nella categoria Pro, e portare la macchina tra le prime delle Lamborghini. Sarà un anno molto impegnativo, ma confido nei mezzi a nostra disposizione per riuscire a raggiungere i traguardi che ci siamo prefissati.

Al suo fianco, colui che è da molti anni suo amico fidato e fonte di consigli vista la sua grande esperienza. Andrea Piccini, pilota Gold Lamborghini, vincitore della 24h di Spa nel 2012 e con un passato da collaudatore European Minardi F1, sarà certamente motivo di crescita per tutta la squadra.

Andrea Piccini: “Quella che ci aspetta sarà sicuramente una sfida difficile ma entusiasmante! Il Blancpain Endurance è uno dei campionati GT più competitivi del mondo e sono orgoglioso di poterlo affrontare con una squadra completamente italiana per tenere alto il Tricolore. Per Ombra sarà una sfida nuova, visto che sono impegnati per la prima volta nella categoria Pro, ma sono sicuro che con l’esperienza maturata lo scorso anno in Pro-Am e con i test di preparazione che abbiamo in programma, riusciremo a ben figurare da subito. Io cercherò di mettere tutta la mia esperienza al servizio della squadra per riuscire a crescere insieme e raccogliere al più presto risultati importanti. Sarà il secondo anno in Lamborghini con Michele e, insieme a Stefano, cercheremo di ripartire dall’ottimo sesto posto con cui abbiamo chiuso la stagione passata.

A chiudere il cerchio Stefano Gattuso, ormai di casa tra le fila Ombra. Dopo aver assaporato lo scorso anno il clima della 24h di Spa non ha saputo resistere al fascino del campionato firmato SRO e lascia così il Campionato Italiano GT alla ricerca di nuovi esaltanti stimoli internazionali.

Stefano Gattuso: “Sono entusiasta di affrontare questa stagione nel Blancpain Endurance che considero il miglior campionato per vetture Gt3. Dopo il lavoro svolto insieme lo scorso anno sono convinto di avere a disposizione un’ottima macchina gestita da una grande squadra che come me è molto motivata a fare bene, inoltre credo che con Andrea e Michele formiamo un equipaggio molto interessante. Ringrazio tutto il Team Ombra e Squadra Corse Lamborghini per la fiducia e la possibilità datami, non vedo l’ora di iniziare!

Davide Mazzoleni – Team Manager: “Il Blancpain GT Series Endurance Cup è il nostro primo obiettivo 2017 e sono molto soddisfatto della line-up con cui saremo al via, un mix equilibrato tra esperienza e velocità. Dopo una stagione di apprendistato siamo pronti per alzare gli obiettivi e diventare protagonisti a livello internazionale e siamo impazienti di riprendere il continuo lavoro di sviluppo sulla Huracán.

Lamborghini Huracan GT3 - Ombra Racing

Ancora nessun commento.

Aggiungi il tuo commento