A Spa-Francorchamps va in scena il quinto round Le Mans Cup 2018

Andrea Piccini torna in pista per il quinto appuntamento della Michelin Le Mans Cup 2018 sul circuito al quale è particolarmente affezionato: quello di Spa Francorchamps. Sia lui che Claudio Schiavoni, compagno di vettura nella Ferrari 488 Gt3 del team Kessel Racing, hanno un forte desiderio di riscatto dopo la difficile gara del Red Bull Ring dello scorso luglio, fortemente condizionata dal maltempo. “Speriamo in un week-end dal meteo un po’ più stabile rispetto all’ultima trasferta di luglio – dice Andrea Piccini – anche se le Ardenne sono famose per l’estrema variabilità climatica. Ci siamo preparati bene per questo appuntamento, con una positiva giornata di test a inizio luglio, durante la quale Claudio si è concentrato per imparare i segreti dei 7 chilometri di un tracciato tanto bello quanto impegnativo, mentre io ho lavorato sulla messa a punto della vettura. Ci sono i presupposti per fare bene e per portare a casa un bel risultato; sarebbe doppiamente importante, perché significherebbe anche togliere punti agli avversari e dare un supporto all’altra Ferrari del team Kessel Racing, guidata da mio fratello Giacomo e da Sergio Pianezzola, oramai prossimi alla conquista del titolo”. La giornata di venerdì 21 settembre sarà dedicata alle prove libere, mentre quella di sabato 22 vedrà lo svolgimento della sessione di qualificazione dalle 11.35 alle 11.50 e la gara animerà le due ore comprese fra le 15.50 e le 17.50.

Commenti disabilitati.