I fratelli Piccini a Spa con obiettivi diversi

Alla fine (è notizia fresca di settimana), entrambi i fratelli Piccini correranno nel fine settimana la 24 Ore sul circuito belga di Spa-Francorchamps. Per il maggiore dei due, Andrea, la partecipazione era annunciata da tempo; anzi, per lui si tratta dell'appuntamento clou della stagione agonistica 2012 sul circuito immerso nella Foresta delle Ardenne che tanto predilige e l'obiettivo è dichiarato senza mezzi termini: puntare alla vittoria assoluta con l'Audi R8 LMS Ultra insieme ai tedeschi Renè Rast e Frank Stippler. Il trio fa parte del team Audi Sport e gareggerà al volante di una delle quattro vetture ufficiali messe a disposizione dalla celeberrima casa automobilistica dei 4 anelli. L'altra della stessa scuderia è quella in cui saliranno i vincitori della 24 Ore di Le Mans: lo svizzero Marcel Fassler, il tedesco Andre Lotterer e il danese Tom Kristensen, quest'ultimo soprannominato "Mister Le Mans" per aver vinto ben 8 volte la 24 Ore sulla mitica pista francese. "Abbiamo lavorato sodo in vista di questa gara, che per me è la più importante dell'anno – ha commentato un Andrea Piccini in partenza per il Belgio – e l'ambizioso obiettivo è lo stesso del 2011; come ricorderete, tutto era filato liscio fino al sopraggiungere del problema al cambio. Se insomma non vi dovessero essere imprevisti, sono sicuro che lotteremo fino all'ultimo per il primo posto". E a inizio settimana, anche per Giacomo Piccini è arrivata la chiamata a Spa: guiderà una Ferrari F430 Scuderia GT3 nella categoria riservata agli "amatori" in equipaggio con Beniamino Caccia e a due driver venezuelani, con i colori del team Kessel Racing. Per il più giovane dei due piloti di Sansepolcro, la 24 Ore di Spa-Francorchamps sarà l'occasione per farsi un po' di esperienza con la vettura italiana del Cavallino Rampante. Si entra nel vivo già giovedì 26 Luglio con due sessioni di prove di qualificazione, alla sera e nel corso della notte, mentre per venerdì 27 è fissata una super-pole fra le migliori 40 vetture (sono 67 quelle che prenderanno il via), poi alle 16.00 di sabato 28 il via alla lunga maratona che si concluderà alla stessa ora del giorno successivo.

Notizie Correlate

Ancora nessun commento.

Aggiungi il tuo commento