ELMS: questo weekend il round di casa a Monza per Andrea Piccini, Sergio Pianezzola e Claudio Schiavoni

Grande voglia di riscatto per Andrea Piccini e per i compagni di equipaggio, Claudio Schiavoni e Sergio Pianezzola, nella seconda tappa della European Le Mans Series. I tre piloti del team Kessel Racing gareggeranno a Monza, sulla pista di casa, al volante della Ferrari 488 LM-GTE. Dopo i positivi test di mercoledì 8 che li hanno visti nelle prime posizioni sia nelle sessioni del mattino sull’asciutto che in quelle pomeridiane sul bagnato, da venerdì 10 a domenica 12 maggio si entrerà nel vivo con le prove libere e le qualifiche. “Nell’appuntamento iniziale al Paul Ricard – ricorda Andrea Piccini – abbiamo avuto la conferma dell’elevato livello del campionato; ci troviamo a lottare con avversari estremamente competitivi e sappiamo che non sarà affatto facile salire sul podio. Cercheremo comunque di portare a casa un piazzamento importante, che ci consenta di guadagnare più punti possibile”.
E a Monza, gli stimoli saranno più che mai forti. “Certamente! La speranza è che le condizioni meteorologiche siano favorevoli: quella di Monza è una pista vecchio stile, molto veloce, con poche vie di fuga; in caso di pioggia la visibilità diventa bassissima e i margini di errore pressoché inesistenti. I test di mercoledì sono stati positivi e la vettura si è ben comportata sia sull’asciutto che sul bagnato”.
Le prove libere avranno inizio alle 11.15 di venerdì 10 e alle 9 di sabato 11, entrambe con una durata di un’ora e mezza, mentre le qualifiche della LM-GTE sono programmate per le 13.40, sempre di sabato, con una durata di 10 minuti. Seguiranno le quattro ore di gara, il cui start verrà dato alle 12 di domenica.

Commenti disabilitati.