Andrea Piccini torna in pista al Paul Ricard per i test ufficiali Blancpain Endurance Series 2017

Come da tradizione, si aprirà con una due giorni di test al Paul Ricard – lunedì 13 e martedì 14 marzo – la stagione 2017 del Blancpain Endurance Series. Michele Beretta e Andrea Piccini saranno al via del Campionato al volante della Lamborghini Huracan GT3 del team bergamasco Ombra Racing e divideranno l’abitacolo con Stefano Gattuso. In terra francese saranno presenti tutti i protagonisti che prenderanno parte alla serie e sarà quindi l’occasione ideale per valutare i cambiamenti e le novità sulla GT bolognese in vista dell’imminente inizio di stagione.

Per Andrea sarà inoltre l’occasione per tornare al volante dopo i 3 mesi di stop forzato a seguito dell’infortunio subìto lo scorso dicembre a Vallelunga durante l’ultimo test dell’anno.

Andrea Piccini: “E’ stato un inverno lontano dalle piste, dopo l’incidente di Vallelunga e non vedo l’ora di tornare a guidare. I test del Paul Ricard saranno come ogni anno molto interessanti perché scenderanno in pista più o meno tutti i protagonisti della stagione che sta per iniziare e, anche se tutti giocheranno un po’ a nascondersi, s’inizieranno a vedere i veri valori in campo. Già a fine 2016, assieme a Michele avevamo svolto due giorni di test a Vallelunga insieme al team Ombra Racing durante i quali avevamo avuto modo di apprezzare l’ottimo lavoro svolto da tutta la squadra; purtroppo si erano conclusi con il mio incidente, ma avevamo raccolto informazioni molto importanti per la messa a punto della vettura. Ombra sarà concentrata solo sulla nostra vettura nel BES e questo ci garantirà il supporto totale da parte della struttura bergamasca. Sono certo che con Stefano ci troveremo bene e spero proprio che riusciremo da subito a portare in alto i colori italiani con una equipaggio al 100% tricolore!

Michele Beretta: “Con questi test inizia il programma di preparazione del BES; un lavoro intenso che servirà per prepararci al meglio in vista di un campionato che sarà come sempre molto combattuto e vedrà al via avversari di altissimo livello. In Francia si potrà avere un primo quadro complessivo del Balance of Performance di tutte le vetture ma i reali valori si vedranno solo alla prima gara di Monza. Non vedo l’ora di tornare in macchina per cominciare una nuova stagione al volante della Huracan GT3.

Ancora nessun commento.

Aggiungi il tuo commento